diverse soluzioni ridottoHai Bisogno di Aiuto?freccia di legno

Contattaci per Assistenza!

Consulente per la Privacy - Privacy Officer

 

Sempre più spesso le aziende hanno la necessità di gestire molte e disparate informazioni dei loro dipendenti o clienti per motivi tecnici o funzionali all’attività d’impresa.

La legge prescrive che chi si occupa di questa attività non può essere una persona qualunque, proprio per l’importanza che riveste il diritto soggettivo alla riservatezza dei propri dati.

Il compito di gestire dati sensibili, personali o giudiziari deve spettare per legge ad un soggetto persona fisica (a differenza del titolare del trattamento dei dati che può essere anche una persona giuridica).

Il Privacy Officer o Consulente per la Privacy è la figura professionale che svolge un ruolo di consulenza e certificazione del corretto reperimento, conservazione e gestione dei dati. I due punti cardine su cui lavora il privacy officer sono due: custodia e trattamento.

L’importanza di una consulenza altamente specifica da parte di un tecnico o professionista qualificati in materia è altissima. Questo perché incorrere in multe di 15000 euro oppure querele di natura penale è molto facile, e il rischio si nasconde dietro l’angolo.

Effetti Indesiderati

Spesso i nostri interlocutori pensano che rischiano solo le grandi imprese oltre i 250 dipendenti, eppure non è cosi. Proprio nel mese di Aprile la titolare di un negozio dentro un centro commerciale è stata sanzionata per 13000 euro, molto probabilmente senza possibilità di ricorso.Il nostro team di esperti del settore tra cui informatici, webmasters, sistemisti ed avvocati ti consente di ottenere la certezza che stai rispettando i requisiti di legge. Contattaci per un preventivo gratuito!

Normativa Recente

Inoltre una recente novità europea ha introdotto tale figura professionale e la relativa certificazione necessaria per tutte le imprese con più di 250 dipendenti, facendo si che si è passati dal consigliare la certificazione all’essere obbligati.

Citazioni in Giudizio

A nessuno piace vedersi citati in giudizio, spendere diverse migliaia di euro in parcelle di avvocati, rischiare fino a 6 mesi di reclusione per illeciti penali di cui neanche si conosceva l’esistenza fino a che il magistrato del pubblico ministero non ha sollevato la questione. Garantisci serenità sul posto di lavoro tramite una consulenza tempestiva ed una certificazione obiettiva.

Se non vuoi incorrere in sgradite sorprese è necessario rivolgersi alla sinergia di professionisti operanti in più settori: informatica, diritto e impiantistiche video.

Lavoriamo anche fuori Roma.